Tiska! Tuska! Vernissage!

topolino Damien Hirst

Mickey, vernice su tela. A vederlo così (foto) è l’artista inglese Damien Hirst, che ha dato un nuovo volto a Topolino. Un aspetto da pinacoteca, ovviamente. Perché il vecchio Mickey Mouse in 85 anni ha cambiato spesso faccia, ma senz’altro non prenderà questa forma quando lo vedremo in tv o sfogliando un giornalino.

Il Topolino di Hirst nella sua estrema semplicità ricorda però perfettamente quello a cui siamo abituati. D’altra parte non è la prima volta che il celebre personaggio Disney assume aspetti diversi dal consueto o ispiri celebri artisti, come nel caso Andy Warhol, Roy Lichtenstein e Claes Oldenburg.

Nel caso di “Mickey”, c’è da dire che il dipinto sarà venduto all’asta Post-War and Contemporary Art che si terrà a Londra da Christie’s il 13 febbraio. L’opera sarà visibile al pubblico durante la mostra che anticiperà l’asta, dall’8 al 13 febbraio.

I proventi della vendita dell’opera saranno devoluti all’associazione benefica Kids Company, che Hirst supporta da tempo. Nato nel 1996 con sede a Londra e a Bristol, l’ente benefico fornisce sostegno concreto, psicologico ed educativo ai bambini e ai giovani bisognosi della città.

Articoli correlati:

Parole chiave (tag): , , ,

Commenti via Facebook:

Lascia un commento (0 commenti)

Ancora nessun commento





Scarica GRATIS la favola "Bibì e il merlo Mario"!

Iscriviti alla Newsletter e scarica subito GRATIS la Favola Illustrata in formato digitale (ebook)

Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per avere ACCESSO IMMEDIATO!

Scarica Ora

Oppure...

Ricevuta l'informativa sulla  privacy, presto il consenso



Archivio

Seguici su Twitter