Il peso dell’estate. I bimbi rischiano di ingrassare

estate bimbi ingrassano

Mamme e papà, fate attenzione! Con l’estate c’è il rischio che il pupo metta su un bel po’ di chiletti! Il girovita del bimbo è sotto attacco, complice la chiusura delle scuole, l’interruzione delle attività sportive e la tentazione di gelati e videogiochi. Tanto tempo libero, che spesso si traforma in noia, può quindi portare il piccolo a cercare cibi e bevande sfiziose (e ipercaloriche), con la conseguenza che il pancino… cresce.

A sostenere che le vacanze possono incidere sulla bilancia è una ricerca scientifica americana, che dimostra come durante l’estate il peso di bambini e ragazzi aumenti molto più rapidamente che durante l’anno scolastico, specie per quei bimbi che sono già sovrappeso.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Preventing Chronic Disease ed è stato condotto presso la Harvard School of Public Health di Boston da Rebecca Franckle. La ricerca, basata sulla revisione di dati relativi a sette precedenti studi sull’argomento, ha coinvolto oltre 10.000 bambini dai 5 ai 12 anni.

Una di queste ricerche, ad esempio, dimostra che la crescita dell‘indice di massa corporea dei bambini (5.300 bimbi di asilo ed elementari) raddoppia in estate rispetto all’andamento durante l’anno scolastico.

Secondo Franckle l’effetto dell’estate sul peso corporeo dei bambini è legato alla mancanza di attività strutturate, al consumo di snack in eccesso, alla noia e all’aumento del tempo trascorso in attività sedentarie come i videogame. Bisognerebbe invece coinvolgere i bambini in centri estivi in cui siano previste attività motorie, o anche semplicemente in salutari nuotate al mare.

Articoli correlati:

Parole chiave (tag): , , , , , , ,

Commenti via Facebook:

Lascia un commento (0 commenti)

Ancora nessun commento





Scarica GRATIS la favola "Bibì e il merlo Mario"!

Iscriviti alla Newsletter e scarica subito GRATIS la Favola Illustrata in formato digitale (ebook)

Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per avere ACCESSO IMMEDIATO!

Scarica Ora

Oppure...

Ricevuta l'informativa sulla  privacy, presto il consenso



Archivio

Seguici su Twitter