A ognuno il suo vaccino

 

A scuola col vaccino. Ma non tutti. Le 12 somministrazioni obbligatorie valgono solo per i neonati. Per gli altri bambini, fino a 16 anni, i vaccini sono di meno. Inoltre, chi non è ancora in regola può ovviare con la prenotazione di vaccinazione. E, per tutti, vale l’autocertificazione. Ma vediamo in dettaglio.

Le 12 vaccinazioni obbligatorie gratuite devono essere tutte obbligatoriamente somministrate ai nati dal 2017. Ai nati dal 2001 al 2016, devono invece essere somministrate le vaccinazioni contenute nel calendario vaccinale nazionale relativo a ciascun anno di nascita.

Precisamente: per i nati dal 2001 al 2004 le quattro vaccinazioni: anti-epatite B; anti-tetano; anti-poliomielite; anti-difterite. A queste vanno aggiunte: l’anti-morbillo, l’anti-parotite, l’anti-rosolia, l’anti-pertosse e l’anti-haemophilus influenzae tipo B. 

I nati dal 2005 al 2011 devono effettuare, oltre alle 4 vaccinazioni già imposte per legge, anche l’anti-morbillo, l’anti-parotite, l’anti-rosolia, l’anti-pertosse e l’anti-haemophilus influenzae tipo B. 

I nati dal 2012 al 2016 devono effettuare, oltre alle 4 vaccinazioni già imposte per legge, anche l’anti-morbillo, l’anti-parotite, l’anti-rosolia, l’anti-pertosse e l’anti-haemophilus influenzae tipo B e l’anti-meningococcica C. 

I nati dal 2017 devono effettuare, oltre alle 4 vaccinazioni già imposte per legge, anche l’anti-morbillo, l’anti-parotite, l’anti-rosolia, l’anti-pertosse, l’anti-haemophilus influenzae tipo B, l’anti-meningococcica C, l’anti-meningococcica B e l’anti-varicella.

Commenti via Facebook:

Lascia un commento (0 commenti)

Ancora nessun commento





Scarica GRATIS la favola "Bibì e il merlo Mario"!

Iscriviti alla Newsletter e scarica subito GRATIS la Favola Illustrata in formato digitale (ebook)

Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per avere ACCESSO IMMEDIATO!

Scarica Ora

Oppure...

Ricevuta l'informativa sulla  privacy, presto il consenso



Archivio

Seguici su Twitter